WOTOFO: il successore "vestito in tank" dell' RDA più amato degli ultimi mesi, il Profile Unity RTA

 

In realtà il Profile RTA Unity nasce dalla collaborazione di Wotofo, MrJustRight1 e The Vapor Chronicles che hanno realizzato un atomizzatorenato dalle richieste e suggerimenti dei già fruitori ed utilizzatori del Profile RDA.

Perché non creare un tank dalle caratteristiche simili? E la risposta è stata questo Unity, un atom dall’aroma decisamente potente!

L’ atomizzatore è fatto in acciaio 316, con un diametro di 25 mm, altezza 48,5 mm in due modalità: versione da 2 ml TPD Europea con estensione fino a 5 ml di capacità con il vetro aggiuntivo.WOTOFO: il successore vestito in tank dell' RDA più amato degli ultimi mesi

Iniziamo col dire che il Profile Unity possiede lo stesso deck del Profile RDA, quindi alimentato con una mesh (nexMESH OFRF) a tripla densità. Il materiale della coil è Kanthal A1, una lamina di metallo forato compatibile con il suo predecessore avente una resistenza da 0.13 Ohm. Wattaggio consigliato 60 watt.

Drip tip in resina, abbastanza largo, quindi arioso e dotato di dissipatore di calore; basta svitare il cup per poter eseguire il refill. Per accedere al deck e rigenerare, basterà soltanto svitare l’atomizzatore nella parte in basso, facendo presa sulla ghiera dell’aria

Regolazione dell’ aria da flavour a restricted flavour, quindi avremo la possibilità di ottenere un tiro bello chiuso.

Nella confezione troveremo un sacchetto di spare parts contenente viti extra, oring, un vetrino da 5 ml, un cacciavite, una coil, del cotone per la rigenerazione, ed il manuale di utilizzo.

Il Profile Unity promette enormi quantità di vapore, ed un aroma eccellente: conferma le nostre aspettative.

WOTOFO: il successore vestito in tank dell' RDA più amato degli ultimi mesi

Segui il disclaimer dei contenuti presenti sul blog.